[NEWS] > Affacciarsi alla nuova editoria digitale

La svolta digitale da anni fa dormire sonni poco tranquilli all'industria musicale. Ed è sotto gli occhi di tutti come questo cambiamento stia modificando radicalmente anche le consuetudini dei lettori di giornali e libri. Combattere queste innovazioni con legislazioni restrittive e analizzarle attraverso il punto di vista dei vecchi modelli di business appare un attegiamento anacronistico. Inoltre, volendo ascoltare la massa critica che utilizza mezzi digitali di comunicazione, si capisce che il cambiamento delle modalità di fruizione è ormai un comportamento quotidiano.
I giornali italiani lo stanno capendo e iniziano ad approcciare le nuove vie di comunicazione. Degli e-book se ne parla nei prossimi giorni a Milano durante l'incontro "E-book: il mercato, i device e gli standard di produzione"

>>> Editoria italiana: apertura verso gli e-book (CapitoloPrimo)
>>> Milano rilancia la sfida del libro in digitale (il Giornale)
>>> Puntata di 2024 del 28.3.09 (mp3, Radio24)


(m.l.)


.