OPTO ENGINEERING – The Telecentric Company

Approfondiamo una specificità italiana nel settore delle lenti per la misurazione ottica, detta in altre parole telemetria. I fondatori della società Opto Engineering, CLAUDIO SEDAZZARI, ANDREA VISMARA, ANDREA BNA' descrivono gli elementi fondamentali che compongono la loro realtà imprenditoriale, capace di collocarsi sul mercato in un settore che vede la presenza di realtà analoghe. Da notare l'attenzione alla qualità che permette di non subire la forte concorrenza tedesca e la decisione di non mettersi in conflitto nella produzioni di lenti di dimensioni molto piccole, settore di mercato dominato dall'est asiatico.
Allora il valore aggiunto è la progettazione e la fase di test delle ottiche, per poter fornire un prodotto che vada a ricoprire puntualmente un'esigenza dell'industria.

Se si evidenziano le fasi della creazione di un bene, si percepisce tutta l'importanza della catena di competenze che che stanno a monte della sua produzione.
Ad esempio un componente del settore degli autoveicoli da corsa di Formula 1, viene prodotto con estrema attenzione da macchinari a cui è richiesto un controllo di qualità molto alto, motivo per cui si devono dotare di sistemi di telemetria efficienti e precisi, come appunto le ottiche telecentriche, componenti che vengono montati all'interno delle macchine industriali.

Si profila quindi un mercato fortemente interconnesso, dove molti settori dell'industria cooperano implicitamente per arrivare a produzioni di qualità sempre maggiore.

Avevamo già parlato di questa società in un post precedente, ma grazie ad un racconto filmato possiamo dare una nuova prospettiva a questo settore industriale e far parlare i protagonisti.


Marco Lanza

.